Dal 26 novembre al 6 gennaio esibizioni a sorpresa, performance per famiglie e un villaggio di Babbo Natale allestito sotto la Loggia dei Cavalieri. Tornano le luminarie e l’albero in Piazza dei Signori.

In centro storico, sull’acqua e nei quartieri torneranno luminarie ed alberi di luce così come la ormai tradizionale Loggia Incantata, pensata e realizzata da Michele Crema per lo studio MC3 Design, che quest’anno ospiterà il Villaggio e la Casa di Babbo Natale: ogni fine settimana, infatti, l’idolo dei bambini li accoglierài per la consegna della letterina o per una foto (sabato, domenica e festivi dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 15 alle 20).

Musica

Non mancheranno musicisti di spicco con le rivisitazioni in chiave natalizia dei successi internazionali. Carlo Colombo, pianista e cantante, fra racconti di vita quotidiana e l’esecuzione di canzoni originali e cover jazz-swing porterà atmosfere swing anni ’30, ‘40 e ‘50 accompagnato da musicisti jazz.  Unusual Trio suonerà invece brani contemporanei, arrangiati in versione acustica sia a livello vocale che strumentale. Voci, chitarra e percussioni daranno così vita ad un’atmosfera unica e coinvolgente.  La Funkasin Street Band porterà uno spettacolo itinerante e senza sosta con 12 strumenti a fiato e tre percussioni per una vera e propria street parade.  E ancora: il gruppo vocale Solinsei con brani natalizi della tradizione italiana ed europea cantati a cappella; Giazzati 4et – formazione trevigiana jazz impreziosita dalla voce di Valeria Bruniera – proporrà un concerto di canti natalizi, dove le canzoni sono interpretate fra swing, bossa e jazz. La Springo Street Band, 20 elementi in abiti natalizi, porterà i brani natalizi più famosi in centro; il duo composto da Rita Brincoletto e Diego Vio eseguirà un repertorio di brani fra successi internazionali, spirtiuasl e gospel. Infine, ci sarà Kyn Threeo, trio di musicisti trevigiani con un repertorio che spazierà da standard jazz alle cover di musica rock e pop italiana e internazionale.  Tra i performer ci sarà anche Diego Basso con il Coro Art Voice Academy che porterà musiche e brani natalizi.

Teatro

Il Teatro delle Arance si esibirà con due spettacoli: Rane, Ranocchi, Incantesimi e Pastrocchi e Pinocchio Cantastorie, oltre alle Storie de Casa Nostra. Il 5 dicembre, alle ore 17.30, in Piazza Rinaldi, si terrà invece lo spettacolo di Jgor Barbazza e Davide Stevanato “Era tutta campagna”, commedia dolce amara che mette al centro della scena il Veneto, con gli attori che faranno rivivere al pubblico episodi nostalgici dei tempi passati (info: Sito comune di Treviso)

 

Scopri gli altri eventi